Unione popolare contro la truffa di online trading

Le opzioni binarie ed il forex sono due generi di attività finanziaria in forte e continua crescita nel panorama generale del trading online in Italia. L’impressione è che offrano eccellenti opportunità di guadagno, a fronte di un impegno non così intenso. Unione Popolare vi avverte che un sacco di persone imboccano questa strada e finiscono per perdere capitali anche importanti senza rendersi conto che per ottenere risultati apprezzabili attraverso questi due strumenti sono necessarie una certa dedizione e soprattutto cautela nella valutazione dell’affidabilità degli operatori presenti sul mercato. Unione Popolare non è favorevole a questi strumenti e vi mette in guardia contro alcuni dei rischi legati a questo business.

Un business per nulla esente da trappole

Nel campo del trading binario o trading Forex, è fondamentale saper proteggersi da una truffa e soprattutto essere in grado di riconoscerla al volo. Le frodi si celano soprattutto dietro offerte troppo appetibili pubblicizzate con tecniche di marketing molto aggressive. Le truffe di Trading ormai abbondano a causa del grandissimo proliferare di broker non regolamentati che utilizzano pratiche subdole o hanno poca esperienza nel commercio sui mercati. Pertanto, è di primaria importanza scegliere un broker affidabile e serio per garantire la sicurezza dei propri investimenti.

 

Organi di controllo a tutela del trader

Per evitare le truffe di trading online si dovrebbe sempre prima di tutto registrarsi su Piattaforme di Trading online regolate da organi di controllo e di vigilanza come CySEC (organo Cipriota incaricato dall’UE per controllare l’attività dei broker di opzioni binarie che hanno sede legale a Cipro), CONSOB (Commissione nazionale per le società e la Borsa).

FCA (Financial Conduct Authority, ovvero la controparte omologa della Consob nel Regno Unito). Un ulteriore livello di protezione sono le raccomandazioni del MiFid (Markets in Financial Instruments Directive) a cui i broker regolamentati devono sottostare.

 

Non tutti i broker sono fuorilegge. IQ Option e Xtrade: esempi di broker affidabili

Unione Popolare ha selezionato due broker che possono essere considerati seri e affidabili: IQ Option e Xtrade. Potrete consultare la recensione completa di questi due broker sul portale del nostro partner finanzaintelligente.it (http://www.finanzaintelligente.it/opinioni/iq-option-la-nostra-recensione/). Entrambi sono adatti sia ai principianti sia ai trader più esperti ed offrono la possibilità di aprire diversi tipi di conti, tra cui un conto demo. IQ Option è a nostro avviso la soluzione migliore in termini di deposito, redditività, facilità di utilizzo e affidabilità in generale. Fondato nel 2012, è una piattaforma pluripremiata, attiva in molti paesi e che può vantare 11 milioni di utenti attivi. Richiede un deposito minimo di soli €10 per aprire un conto di trading attivo ed una dimensione minima del lotto di €1, il che rappresenta cifre davvero molto basse rispetto alla media. Ha ottenuto la licenza CySEC, è iscritto nel registro della CONSOB e della FCA.

La Cipriota Xtrade (attiva dal 2003) è una delle piattaforme più longeve presenti sul mercato e rappresenta pertanto una delle soluzioni più solide per il trading online. Uno dei vantaggi di Xtrade rispetto ai suoi competitors è senz’altro la facilità di utilizzo della piattaforma. Possiede la licenza Cysec, propone un supporto online sempre disponibile oltre che webinar, guide e tutorial.

 

In conclusione

Malgrado questi esempi di broker affidabili e seri, il trading binario e forex rimane per la maggior parte, a nostro avviso, un imbroglio.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *