Referendum Elettorale

Ci siamo !

Oltre un milione le firme depositate questa mattina presso la Corte di Cassazione. E’ quanto ha raccolto il Comitato Referendario anti-Porcellum! Si tratta di una cifra enorme, che va oltre il mero dato numerico.  Poi, se rapportata al risicato periodo a disposizione per la raccolta,  assume diverse e importanti valenze.

La gente è corsa a firmare. Ha invitato a firmare gli amici,  gli amici degli amici, prodigandosi per un’ottima riuscita della partita referendaria. Tutti connotati che denotano indignazione.Una ribellione di fondo verso la casta dei politici e verso la situazione di crisi che stiamo vivendo. Un impegno concreto che scredita il Parlamento.

E allora possiamo tranquillamente porre la benedizione all’iniziativa che, tra lo scetticismo generale, UP ha avviato lo scorso 11 luglio presso la Cassazione!

Sembrava una pazzia, una sfida contro il tempo ma, la consapevolezza di potercela fare e la tenacia del Segretario Politico Maria Di Prato, hanno ancora una volta avuto ragione!

Ora godiamoci meritatamente il superamento del primo scoglio. E, in attesa del prossimo, (pronunciamento della Cassazione  entra metà dicembre), auguriamoci che non avvenga uno scioglimento delle Camere che, congelando il referendum, ci rimanderebbe alle urne nuovamente in compagnia del famigerato “Porcellum”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *