Finanza e politica, perché la corruzione vince sempre?

Per noi che siamo piccoli investitori il mondo degli appalti truccati e della grande corruzione sembra estremamente lontano, quasi un miraggio in un mondo oscuro, ma poi è davvero così? Non è anche noi che ci occupiamo di trading online siamo alla fine sottoposti al gran girone della finanza truccata?

Purtroppo ogni volta che guardiamo un telegiornale o che sfogliamo un quotidiano incappiamo in informazioni che riguardano la politica e la finanza, o meglio di come la finanza viene a intervenire nel mondo della politica e di come la politica possa influenzare in modo categorico la finanza.

Basti pensare a cosa hanno fatto le varie amministrazioni pubbliche nel nostro Paese, sia a livello locale che a livello nazionale. Un giro per le nostre città e per la provincia ci fa subito notare quanti immobili sono stati costruiti con i soldi pubblici e poi abbandonati. O peggio ancora quando succedono vere e proprie catastrofi come il recente crollo del ponte di Genova, la cui manutenzione era a carico della società autostrade.

Quando si parla di grosse cifre in ballo purtroppo non c’è solo l’interesse pubblico, ma subentrano anche gli interessi delle varie società interessate e dei vari partiti politici che cercano gli appoggi finanziari sia per sostenere il loro percorso politico, sia per un riscontro personale.

In effetti, essere un buon politico, al giorno d’oggi, è abbastanza raro.

Il mondo della finanza è continuamente sottoposto a questo tipo di interventi e anche noi che facciamo piccoli investimenti tramite il trading online siamo condizionati dalle oscillazioni del mercato, anche quando questo viene chiaramente influenzato dall’intervento politico e peggio ancora quando la corruzione interviene a favore di una società a discapito di una più meritevole.

Step 1 – Step 2 – Step 3

Un consiglio pratico per quanto riguarda il trading online è di tenere sempre una vigilanza adeguata. Certo non è facile rendersi conto di quello che sta accadendo in determinate situazioni, nemmeno la magistratura, il più delle volte, riesce a venirmene a capo. Ad ogni modo, quando si ha sentore che qualche cosa non stia andando per il verso giusto o che stiano intervenendo delle “forze indesiderate” ad influenzare la posizione di una determinata azione è meglio rimanerne alla larga.

I settori di mercato più toccati dalla corruzione nel nostro Paese sono sicuramente quelli collegati in un certo qual modo ai grandi appalti pubblici, ma purtroppo non sono i soli.

Nel corso degli anni abbiamo assistito veramente a un palinsesto di corruzione che toccava moltissimi settori, dalla sanità al mondo dello spettacolo, per passare al gioco d’azzardo.

Quando vi approcciate al trading online ricordatevi, per ogni evenienza di valutare sempre le tre opzioni possibili (che la posizione nella quale state investendo salga, scenda o rimanga stabile), e di tenervi sempre pronti ad intervenire se la situazione lo dovesse richiedere. Sono molti i trader poco pratici che pensano di poter investire alla cieca, senza considerare i reali rischi di un mercato a volte influenzato da fattori esterni che sono comunque fuori da ogni possibile analisi tecnica.

Leave a Comment

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *